Di più

Il rodaggio di un’auto nuova: come preservare a lungo la propria auto

6. Luglio 2022

Momento della lettura: minuti

Il rodaggio di un’auto nuova: come preservare a lungo la propria auto

Picture of Bernhard Bircher-Suits & Felix Ertle

Bernhard Bircher-Suits & Felix Ertle

Condividi questo articolo
Facebook
Twitter

Avete realizzato il vostro sogno di possedere un’auto nuova e vorreste fare un rodaggio come si deve? Ci sono alcune cose da tenere a mente. Seguendo i consigli qui sotto vi prenderete bene cura della vostra nuova compagna di viaggio.

I giorni in cui alle auto veniva dato un olio lubrificante speciale per il rodaggio sono finiti da un pezzo. A quei tempi, le parti del motore dovevano essere accuratamente abituate all’uso per migliaia di chilometri. L’ottimizzazione delle tecniche di fabbricazione fa sì che, al giorno d’oggi, i componenti dei veicoli siano prodotti con molta più precisione. Per questo motivo, i singoli componenti meccanici ingranano fin dall’inizio molto meglio di prima. Tuttavia, esistono ancora alcune cose da tenere a mente per rendere il battesimo su strada della vostra nuova auto il più piacevole possibile e per prolungarne la durata.

Perché devo fare il rodaggio della macchina nuova?

Nonostante i metodi di produzione precisi, i pistoni e i cilindri hanno spesso minime irregolarità. Anche i freni hanno bisogno di un po’ di tempo per sviluppare la loro piena potenza frenante. Le molle e gli ammortizzatori rendono la guida piuttosto ruvida all’inizio. Infine, ma non meno importante, i pneumatici devono essere rodati per fino a 150 chilometri. Se correte a tutto gas fin dall’inizio, non mettete a rischio solo la vita della vostra nuova auto. Finché non si raggiunge la piena aderenza alla strada e la capacità di frenata, dovreste guidare con attenzione anche per il vostro bene e per quello degli altri utenti della strada.

Cosa devo fare per rodare correttamente la mia auto nuova?

Passo numero uno: leggete attentamente il manuale d’uso della vostra nuova auto e attenetevi alle informazioni in esso contenute. Il punto più importante del rodaggio può infatti variare a seconda del modello. Dopo 2.000 chilometri la vostra auto nuova è completamente rodata. Ecco a quali parti dell’auto dovreste prestare particolare attenzione durante il rodaggio.

Cambio e motore: aumentare il numero dei giri gradualmente

Anche se la produzione in fabbrica è diventata più precisa, date al cambio dell’auto il tempo di assestarsi. Utilizzate per i primi 1.000 chilometri solo due terzi della velocità disponibile. Dopo potete aumentare gradualmente. Inoltre, variate la velocità e guidate su percorsi diversi, come strade di campagna, autostrade o terreni collinari. Così il vostro veicolo potrà abituarsi a diverse condizioni di carico.

Per le nuove auto diesel, durante il rodaggio il numero massimo dei giri dovrebbe essere di 3.500 giri, per le auto a benzina di 4.500 giri.

E per le auto con il cambio automatico?

Se avete comprato un’auto con il cambio automatico, un’unità di controllo intelligente regola la velocità del motore per voi. Premendo completamente il pedale dell’acceleratore, la trasmissione passa automaticamente a una marcia inferiore. Gli esperti parlano di una funzione cosiddetta «kick-down». Nella fase iniziale, sarebbe meglio evitare questi kick-down. Quindi non attivate subito la potenza massima del motore con il pedale dell’acceleratore.

Pneumatici: lasciate che l’agente distaccante si consumi gradualmente

Vi siete già stupiti della lucentezza dei pneumatici della vostra nuova auto? Molti pneumatici d’auto sono rivestiti con un agente distaccante oleoso per renderne più facile la rimozione dallo stampo del pneumatico. Nei primi 150 chilometri, il rischio che il vostro veicolo slitti è quindi maggiore. Guidate con attenzione nelle curve e siate prudenti in caso di strada bagnata o ricoperta di foglie. Quando il battistrada non è più lucido – dopo circa 150 chilometri – i pneumatici hanno sviluppato il loro grip ottimale.

Frenata: evitate le frenate brusche

Quando l’auto è nuova, occorre premere il pedale del freno con più forza all’inizio. Solo dopo 200-300 chilometri il sistema frenante produce approssimativamente lo stesso effetto frenante di un’auto rodata. Se possibile, all’inizio evitate frenate brusche per non stressare inutilmente i freni.

Telaio: regolato stretto in fabbrica

I componenti meccanici come gli ammortizzatori, le molle e i giunti dell’asse spesso non interagiscono in modo ottimale quando l’auto è nuova di fabbrica. Siccome sono regolati stretti, la guida durante il rodaggio della vostra nuova auto sarà piuttosto dura. Trattate delicatamente la vostra auto nuova, affinché le molle si adeguino e oscillino assieme. Inoltre, non caricate troppo il veicolo ed evitate le buche.

Odore di auto nuova: ventilare, ventilare, ventilare

Alcuni amano l’odore dei tessuti nuovi di fabbrica e della plastica delle auto nuove. Altri, invece, lo trovano molto fastidioso. Appartenete al secondo gruppo? Allora ventilate di frequente la vostra nuova auto e l’odore sgradevole scomparirà dopo poco tempo.

Un’altra cosa che può aiutare contro gli odori molesti è il bicarbonato di sodio. Questa sostanza assorbe gli odori. Mettete una ciotola con qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio nell’auto e lasciatela lì per un giorno.

Suggerimenti per auto con turbocompressore

Il compito del turbocompressore nell’auto è quello di comprimere l’aria di combustione che viene portata al motore. I turbo servono per guidare a tutto gas. Ciò è appropriato anche nella fase di rodaggio. Se si sottopone il turbocompressore a molto stress, sarebbe meglio concedergli una fase di raffreddamento più lunga. Altrimenti potrebbe verificarsi un accumulo di calore, che a lungo andare può danneggiare gravemente il compressore che può raggiungere temperature fino a 1.000 gradi.

Come rodare correttamente le auto ibride ed elettriche

I motori elettrici di solito contengono solo una parte mobile – il rotore che scorre nei cuscinetti. Così si evita il rischio che molte parti meccaniche sfreghino l’una contro l’altra. Potete usare il motore fino in fondo sin dall’inizio. Per freni, telaio e pneumatici nuova valgono le normali regole per il corretto rodaggio dell’auto.

Nel caso di un’auto ibrida la situazione è simile. Un ibrido di solito combina un motore elettrico con un motore a combustione interna. I motore di solito può essere usato fino in fondo dal momento in cui lascia la fabbrica. In ogni caso, per andare sul sicuro consultate sempre il manuale per l’uso.

Affinché la vostra amicizia con la nuova compagna di viaggio sia il più lunga possibile

Grazie alle impostazioni di fabbrica ottimizzate, una corretta tecnica di rodaggio non è più essenziale per la sopravvivenza della vostra nuova auto. Tuttavia, se trattate bene cambio, motore, pneumatici, freni e telaio all’inizio, l’amicizia con la vostra compagna di viaggio sarà molto lunga.

Tutte l'informazioni sui nostri prodotti e servizi e i consigli sulle auto.

Picture of Bernhard Bircher-Suits & Felix Ertle

Bernhard Bircher-Suits & Felix Ertle

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Tweet on Twitter
Contenuto di questo articolo

Articoli Correlati

Tabella dei contenuti