Di più

Protezione dal phishing – imparate a riconoscere i siti fraudolenti

14. Ottobre 2022

Momento della lettura: minuti

Protezione dal phishing – imparate a riconoscere i siti fraudolenti

AutoScout24

AutoScout24

Condividi questo articolo
Facebook
Twitter

Tramite il phishing, i truffatori cercano di ottenere i vostri dati di login (nome utente e password) usando un sito di AutoScout24 «copiato». Il loro obiettivo è quello di utilizzare il vostro account per pubblicare annunci fraudolenti che inducano potenziali clienti a versare pagamenti anticipati.

Che cos’è il phishing di preciso?

Tramite il phishing, i truffatori desiderano appropriarsi di dati confidenziali appartenenti a utenti ignari. 

Importante: il truffatore non fa altro che sfruttare la buona fede altrui. Tenendo gli occhi ben aperti e affidandovi a questi consigli potrete proteggervi da tali attacchi.

Il phishing non ha nulla a che vedere con gli attacchi hacker. Un hacker riesce a introdursi nei sistemi di sicurezza grazie alle proprie competenze tecniche. La trappola del phishing, invece, si attiva solo se l’utente clicca su un link fraudolento. Un paio di semplici accorgimenti vi consentiranno di tutelarvi da tali truffe.

Come procede il truffatore?

Il truffatore crea un sito che a prima vista è identico a quello di AutoScout24. Con e-mail o sms fraudolenti vi induce a effettuare l’accesso sul sito fittizio. 

Attenzione: i tentativi di truffa vengono effettuati sia nella versione per desktop del sito che in quella per dispositivi mobili. 

Qual è lo scopo del phishing?

Il phisher mira a ottenere pagamenti anticipati in vista di appuntamenti per esaminare la vettura offerta. A tale scopo modifica le specifiche del veicolo e rende le offerte particolarmente allettanti. I potenziali acquirenti effettuano pagamenti anticipati in quanto credono che il loro denaro sia destinato al commerciante. Tale equivoco causa un notevole danno all’immagine per il garagista coinvolto e fa scaturire diffidenza e insicurezza da parte del potenziale cliente.

Esempi: link di phishing tramite SMS

Importante: non effettuate mai il login tramite un link ricevuto per sms!

Questi consigli possono esservi utili:

L’indirizzo Internet è determinante: solo le seguenti pagine web sono siti originali di AutoScout24

desktop: https://www.autoscout24.ch

e dispositivi mobili: https://m.autoscout24.ch.

«https://» indica che il sito è sicuro, mentre «http://» significa che non è certificato, quindi si consiglia la massima cautela!

La prima barra obliqua/slash «/» che segue l’indirizzo Internet si trova sempre subito dopo la sigla indicante la nazione di provenienza (.ch) e mai in posizione antecedente.

Esempio di una pagina web originale: https://www.autoscout24.ch/de/account/logon

Esempio di una pagina web fraudolenta: http://autoscout24-com-ch-de-logon.com/autoscout24ch/

Esempio di una versione per desktop

Original AutoScout24-Webseite
Gefälschte AutoScout24-Webseite

Esempio di una versione per mobile

AutoScout24

AutoScout24

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Tweet on Twitter
Contenuto di questo articolo

Articoli Correlati

Tabella dei contenuti